Riduzione delle tasse sul Marchio Comunitario da maggio 2009

Riduzione delle tasse sul Marchio Comunitario da maggio 2009

La prevista riduzione del 40% del costo di registrazione di un marchio comunitario dovrebbe entrare in vigore all’inizio di maggio. Il costo di un MC depositato via Internet sarà ridotto a 900 euro. Vi sarà quindi un’unica tassa sul MC che sostituirà l’attuale sistema delle due tasse separate per il deposito e la registrazione. In via transitoria, le domande in corso per le quali l’UAMI non abbia emesso la richiesta di pagamento della tassa di registrazione entro la data di entrata in vigore della nuova regolamentazione non saranno soggette all’attuale tassa di registrazione. La nuova tassa unica per i marchi depositati elettronicamente sarà di 900 euro; in caso di MC depositato via fax o su domanda cartacea la tassa ammonterà a 1050 euro; a 870 euro se si tratta di una domanda depositata in base al Protocollo di Madrid.

Fonte: UAMI Ufficio per la registrazione dei marchi, disegni e modelli dell’Unione Europea.