BIMBI E SOCIAL: riflessioni sulla discussa sovraesposizione fotografica dei figli sui social network

Proprio in queste ore, sta generando molto rumore l’ordinanza 23/12/2017 resa dal Tribunale di Roma nell’ambito del procedimento avente RG 39913/2015. Esaminando il caso di specie con un minimo di

Share
Siamo un popolo di veri Artisti (o di Copioni)?

Non nascondiamoci dietro a un dito: se si parla di inventiva e creatività, è un periodo di vacche magre, magrissime. Nell’ambito della proprietà industriale e intellettuale (e, quindi, anche dell’Arte),

Share
TEMPI DURI PER L’EX CONIUGE: dall’assegno divorzile agli accordi prematrimoniali, le cose cambiano anche in Italia.

In questo periodo quantomeno effervescente per quanto attiene il Diritto di Famiglia, è giunto il momento di dire la nostra, se non altro per fornire una panoramica un po’ più

Share
KRAMER VS. KRAMER: dal Cinema alla realtà, la rivincita dei papà?!

Quando, nell’ormai lontano 1979, il regista premio Oscar® Robert Benton riadattò per il grande schermo l’omonimo romanzo di Avery Corman e – contrapponendo un quanto mai intenso Dustin Hoffman alla

Share
EREDITÀ?!     BISOGNA ANCHE “MERITARSELA”!

Come noto pressoché a tutti, alla morte di un proprio caro, la Legge garantisce agli eredi cc.dd. “legittimari” (primi fra tutti i figli e il coniuge) di acquisire delle quote

Share
SEPARAZIONE E AFFIDAMENTO CONDIVISO… DEGLI ANIMALI DOMESTICI

Premettiamo che la legislazione in materia è ancora a dir poco lacunosa: basti pensare che l’Italia – con legge 04/11/2010, nr. 201 – ha ratificato la “Convenzione europea per la

Share
GIÙ LE MANI DAL CUBO DI RUBIK

Con pronuncia dello scorso 10/11/2016, la Corte di Giustizia (C-30/15 P) ha messo la parola fine alla storia del celeberrimo cubo di Rubik quale “marchio tridimensionale” («Marchio tridimensionale a forma

Share
La Mafia? Almeno a tavola no, grazie.

Un invito a cena da rifiutare; tra moralismo e ragionevolezza, buon costume, ordine pubblico. Che il “lato oscuro” della società rappresentato dalle grandi organizzazioni criminali abbia sempre esercitato (e continui

Share
SEGNI DIVINI! (O no?!)

Nell’ambito di una vertenza che ha visto opposte la società milanese Buddha Cafè Srl e le società francesi George V Entertainment e George V Records, la Corte di Cassazione –

Share
Un “occhiolino” di troppo

Ci occupiamo oggi di una vertenza piuttosto intrigante: quella del marchio rappresentato nelle immagini a corredo di questo articolo e costituito da… una “strizzatina d’occhio”. La Sezione Specializzata in materia

Share