news
-
Tempo medio di lettura 4'

L’USO DEI MARCHI nelle promozioni pubblicitarie e nelle campagne a premio

Pubblicato in Proprietà Intellettuale
da Arlo Canella
Home > L’USO DEI MARCHI nelle promozioni pubblicitarie e nelle campagne a premio

13 aprile 2010 – CONVEGNO – L’USO DEI MARCHI nelle promozioni pubblicitarie e nelle campagne a premio
Torino, Centro Convegni Torino Incontra – Sala Sella – dalle ore 15,30 alle 18,30.

Il seminario, organizzato dal Settore Proprietà industriale – Centro PATLIB in collaborazione con il Settore Commercio e servizi, intende sensibilizzare e proporre un confronto su un tema attuale e particolarmente problematico, dando risposta a queste ed altre domande.

Quali tutele e indicazioni la normativa vigente fornisce al promotore di una campagna a premio che intende utilizzare un marchio altrui? È necessario chiedere l’autorizzazione alla società titolare del marchio, anche nel caso in cui si siano acquistate tutte le copie del prodotto messo in palio? Quali sono i limiti di un uso lecito del marchio di un’altra azienda?

E in tema di credibilità, prestigio, lesione d’immagine, associazioni sconvenienti (o convenienti) fra prodotti, uso improprio di marchi nelle pubblicità: come ci si deve comportare senza incorrere in problemi? Si può contestare l’associazione fra un premio e una determinata pubblicità? Acquistare un prodotto permette di utilizzarlo liberamente?

Per maggiori informazioni consulta le note organizzative:
http://www.uibm.gov.it/it/news/Note_organizzative.pdf

Data di pubblicazione: 13 Aprile 2010
Avv. Arlo Cannela

Avvocato Arlo Canella

Managing Partner dello studio legale Canella Camaiora, iscritto all’Ordine degli Avvocati di Milano, appassionato di Branding, Comunicazione e Design.
Leggi la bio