Tariffario Marchi

Il listino dei servizi dello studio legale Canella Camaiora sulla registrazione di un marchio

Ultimo aggiornamento 30 marzo 2019

Ti serve un preventivo personalizzato? Contattaci!

Euro 200,00*

*Quando si deposita un marchio la prima cosa da fare è definire per quali prodotti e per quali servizi il marchio verrà utilizzato. Ciò perché in sede di deposito sarà necessario precisare per quali prodotti e per quali servizi si domanda protezione.

Questa scelta condizionerà anche le tasse rilevanti. L’identificazione delle classi è necessaria anche per rendere efficace e fattiva una eventuale ricerca di anteriorità marchi. Esiste una Classificazione internazionale (c.d. Classificazione internazionale di Nizza) che suddivide tutti i prodotti e i servizi esistenti in 45 classi.

Il cliente può anche fornire direttamente allo studio la rivendicazione delle classi, pertanto l’assistenza per la scelta classi non deve considerarsi tassativa. Tuttavia, se si preferisce che detta attività venga svolta direttamente dallo studio, il compenso per l’assestamento più corretto e aderente alle specifiche esigenze del cliente è pari a 200 Euro oltre oneri di Legge**.

Euro 600,00*

*Prima di depositare un marchio è consigliabile eseguire una ricerca di anteriorità nel territorio di riferimento. Ciò al fine di evitare conflitti con marchi anteriori uguali o confondibili con quello prescelto. Inoltre, è necessario appurare che il marchio sia valido e che presenti i requisiti di validità previsti dalla Legge. Per una ricerca di anteriorità in anteriorità a livello europeo per un marchio verbale il compenso richiesto dallo studio è pari a

Euro 600,00 oltre oneri di Legge** per la ricerca in una classe di prodotti e servizi

Euro 120,00 oltre oneri di Legge** per la ricerca in ogni classe aggiuntiva

Nel caso di una ricerca per marchi che includano elementi figurativi o per territori d’indagine extraeuropei vi invitiamo a contattarci per avere preventivi dedicati.

EURO 390,00*

*Per il deposito di un marchio italiano (deposito telematico) a cura dello studio il compenso previsto, che include il deposito della lettera di incarico per l’Italia, è pari a Euro 390,00 oltre oneri** di Legge

Al compenso professionale è necessario aggiungere gli esborsi dovuti all’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi per le tasse di concessione governativa che sono pari a:

Euro 143,00 per la prima classe di prodotti e servizi (bolli inclusi)

Euro 34,00 per ciascuna classe aggiuntiva oltre la prima.

Lettera di incarico italiana: La prima volta che depositerete con noi un marchio, si renderà necessario depositare una lettera di incarico generale. Le spese vive per detto deposito sono pari a Euro 49 per marche e bolli.

EURO 390,00*

*Per il deposito di un marchio comunitario a cura dello studio il compenso previsto è pari a Euro 390,00 oltre oneri di Legge**

Al compenso professionale è necessario aggiungere gli esborsi dovuti all’EUIPO per le tasse di deposito che sono pari a

Euro 850 per la prima classe di prodotti e servizi (bolli inclusi)

Euro 50 per ciascuna classe aggiuntiva oltre la prima

Euro 150 per ciascuna classe oltre la seconda

Non è previsto il deposito di una lettera di incarico in ipotesi di deposito del marchio comunitario.

Lo studio, grazie ad una fitta rete di corrispondenti, è in grado di offrire servizi di deposito marchi a livello globale, vi invitiamo a contattarci per avere preventivi dedicati che sono naturalmente correlati alla tassazione in vigore nei territori di interesse.

EURO 600,00*

*Aiutiamo gli imprenditori nella fase di ideazione dei propri segni di riconoscimento: primo tra tutti il loro “nome”.

Infatti, imprese e prodotti hanno sempre bisogno di “nomi” che possano essere ricordati. Il compenso richiesto per ciascun incontro in studio dedicato alla progettazione del brand (logo, logotipo e slogan commerciale) sotto la supervisione diretta dell’avvocato Arlo Canella o dell’avvocato Daniele Camaiora è pari a Euro 600,00 oltre oneri di Legge**

L’incontro ha una durata indicativa di due ore e include l’interrogazione delle banche dati EUIPO relative ai marchi depositati al fine di intercettare eventuali marchi perfettamente identici a quelli proposti dal Cliente.

Ti serve un preventivo personalizzato? Contattaci!

** per oneri di Legge si intende: il C.I. (il Contributo Integrativo dovuto per Legge a titolo di rimborso forfettario delle spese) pari al 15% del compenso, la C.P.A. (Cassa Previdenza Avvocati) pari al 4% e l’IVA pari al 22%