Riscontro alla contestazione disciplinare

Il servizio di riscontro alla contestazione disciplinare consente al lavoratore di difendersi in modo appropriato e nel rispetto dei termini di Legge.

Il riscontro redatto dallo studio e la relativa assistenza minimizzano il rischio di licenziamento e di altre sanzioni.

In particolare, inoltre, viene verificato se il datore di lavoro possa essere ritenuto responsabile di “abuso di potere“.

Il riscontro a contestazione disciplinare è uno dei nostri servizi dedicati dell’area diritto del lavoro.

CHI RICHIEDE IL SERVIZIO

Il servizio viene richiesto dal dipendente che abbia ricevuto una contestazione disciplinare o che abbia il timore di riceverne una. Nella prassi, le contestazioni disciplinari possono riguardare:

  • ritardi
  • assenteismo 
  • scarsa produttività
  • negligenza 
  • condotta impropria sul posto di lavoro 

L’elenco è meramente esemplificativo. 

Il silenzio del lavoratore spesso determina una implicita accettazione della contestazione disciplinare: è pertanto necessario rispondere con tempestività.

CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

Lo studio analizza la lettera di contestazione disciplinare e assiste il lavoratore sino al completamento della procedura selezionata.

Il nostro servizio di riscontro alla contestazione disciplinare include:

  • La trattazione del caso – mediante un primo incontro in studio o per via  telematica – , con raccolta informativa/documentale e disamina della lettera di contestazione;
  • Un’opinione legale illustrativa;
  • la stesura della lettera di riscontro.

Tempo di evasione medio: 2/3  giorni lavorativi 

I VANTAGGI

Lo studio Canella Camaiora vanta una consistente esperienza in materia di diritto del lavoro. Inoltre, lo studio è altamente qualificato in materia di contenzioso civile e lavoristico.

L’esperienza processuale ci permette di rendere valutazioni chiare, accurate e realistiche, anche in termini economici e di effettiva opportunità.

RICHIEDI UN PREVENTIVO