MILLEPROROGHE E DESIGN (ANCORA UNA MORATORIA)

MILLEPROROGHE E DESIGN (ANCORA UNA MORATORIA)

FederlegnoArredo e INDICAM hanno depositato ieri la denuncia dello Stato Italiano presso la Commissione Europea a seguito della conversione in Legge del Decreto c.d. Milleproroghe, il cui art. 22 bis porta la moratoria in materia di contraffazione del design da 5 a 13 anni, in spregio della normativa Comunitaria in proposito e della sentenza 27/1/2011 della Corte di Giustizia Europea.

Questo il testo dell’art. 22-bis del Milleproroghe DL 29/12/2011, n. 216 (inserito dalla legge di conversione 24 febbraio 2012, n. 14)

“All’articolo 239, comma 1, del codice della proprietà industriale, di cui al decreto legislativo 10 febbraio 2005, n. 30, come da ultimo sostituito dall’articolo 123 del decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 131, le parole: «e a quelli da essi fabbricati nei cinque anni successivi a tale data» sono sostituite dalle seguenti: «e a quelli da essi fabbricati nei tredici anni successivi a tale data»