Avv. Arlo Canella

arlo1Nato a Padova il 16 ottobre 1979, Arlo Canella consegue a pieni voti assoluti e lode la laurea in giurisprudenza presso l’Università “L. Bocconi” di Milano (a.a. 2002/03, Il sequestro in materia di proprietà industriale ed intellettuale, rel. Prof. Federico Ghezzi). Ancor prima del diploma collabora con studi legali di chiara fama, quali il dipartimento di Intellectual Property/Information Technology dello Studio Legale Pavia e Ansaldo di Milano e, nel 2004, diviene associato dello Studio Legale Sutti nella sua sede di via Montenapoleone, Dipartimento di Diritto Industriale e della Concorrenza.

Negli anni 2005/06, insieme all’avv. S. Cazzaniga, partner dello Studio Legale Sutti di Milano, svolge attività di ricerca indipendente e pubblicazione, nella specie: La gestione strategica e pratica delle controversie in materia di marchi e brevetti (in atti del Convegno dell’Istituto Internazionale di Ricerca dal titolo Tutelarsi dalla contraffazione, Milano, 29-30 novembre 2005); Dalla contraffazione dei marchi alla contraffazione dei prodotti (in atti del Convegno Cegos Italia dal titolo Combattere la contraffazione, Milano, 19 maggio 2005 ed anche in Diritto & Diritti, Rivista giuridica on-line diretta da F. Brugaletta); Come risolvere i problemi sulla marcatura di origine ed etichettatura in ipotesi di import export (in atti del convegno dell’Istituto Internazionale di Ricerca dal titolo Marcatura di origine, indicazioni geografiche e marchi collettivi, Milano, 24-25 maggio 2006).

Sin dal 2005, già giovanissimo, affianca alla propria quotidianità professionale molteplici interventi pubblici e conferenze su invito, in veste di esperto di proprietà intellettuale/industriale, quali: La protezione della forma nell’ ambito del Master in Diritto della Rete – terza edizione – Università degli Studi di Padova, 2004; Il fenomeno del Look-Alike. La protezione dei modelli e la repressione dell’imitazione servileCegos Italia, Milano 2005; Introduzione panoramica agli istituti del diritto industriale nell’ambito del Corso di preparazione per Consulenti in Brevetti – decima edizione – Convey, consorzio per il trasferimento di tecnologie, Milano 2005; Marcatura di origine ed etichettaturaIstituto Internazionale di Ricerca, Milano 2006; Le sanzioni previste dal nuovo D.Lgs 190 del 05/04/2006 in materia di sicurezza alimentareIstituto Internazionale di Ricerca, Milano 2006; Protecting creativity: design, progetti, autorialità, branding3discover.it in collaborazione con dwslab e AUTODESKFuorisalone, Milano, aprile 2014; Corso di formazione e tutela legale per gli operatori del Design, della Progettazione e del Marketing –  Impact Hub,  Milano, luglio-dicembre 2014.

Dimostra indiscusso interesse al  diritto dell’Information Technology (iLaw: Internet Law Program a cura di The Berkman Center for Internet and Society at Harvard Law School, Torino, maggio 2005) e verso il Diritto Alimentare (Workshop internazionale sul diritto alimentare: le indicazioni di qualità dei cibi nell’Unione Europea – IGP, DOP, STG, Indicazioni di qualità dei viniIULM – Milano 2008.).

Divulgatore critico (“Il lato legale delle App: utiliy, produttività, infotainment” – Milano, aprile 2015; “Il labirinto legale della fotografia” – Milano, maggio 2015; “Il primo marchio non si scorda mai” – Milano, giugno 2015; “Come difendere un’idea innovativa” – Milano, settembre 2015), partecipa spesso su invito a eventi speciali in materia di Intellectual Property ed Information Technology:

Arthesis, un evento speciale presso AUTODESK Italia per il Fuorisalone 2015 (Il suo intervento durante la main conference pomeridiana (“Sia fatta la volontà del Designer” Milano – aprile 2015) gli vale una specifica menzione nella nota di plauso dell’associazione Parco 3d); 

Everyday Art: Un viaggio nel tempo sulla protezione giuridica delle forme“, racconto-evento sulle forme iconiche del design italiano presso gli spazi della storica fabbrica Bracco di Via Folli 50 (in collaborazione con l’omonima fondazione e con Mostrami Factory, Milano – 30 settembre 2015);

HP Roadshow: Costruire l’impresa digitale“, evento promosso da Hewlett Packard in collaborazione con IDC Italia (Milano, 27 ottobre 2015).

Non appena abilitato alla professione forense (iscritto nell’Ordine degli Avvocati di Milano dal 25 ottobre 2007) fonda uno studio legale indipendente insieme all’Avv. Daniele Camaiora e, da allora, si occupa prevalentemente di consulenza ed assistenza alle imprese ed ai professionisti con spiccata sensibilità ed attitudine alla tutela/valorizzazione della Proprietà Industriale ed Intellettuale (tutela del diritto d’autore; segni distintivi; marchi d’impresa; nomi commerciali e merchandising; pubblicità; domain names e cybersquatting; contraffazione e passing-off; brevetti per invenzioni, know-how, segreti industriali; trasferimento di tecnologia e licencing; information technology e diritto delle telecomunicazioni; software; banche dati; tutela dei disegni e modelli, industrial design, interior design, architectural design; web design; fashion design).

Oggi, è partner e managing director di Canella Camaiora Studio Legale.

imgres